Skip to content

Category archive for: museogiovanissimi

Caccia al tesoro



Invitiamo i genitori e i loro bambini a giocare alla caccia al tesoro nei musei. Suggeriamo di sottoscrivere l’abbonamento ai musei della Lombardia e della Valle d’Aosta ad almeno uno dei genitori. Con l’abbonamento l’ingresso è gratuito per un anno, per tutte le volte che si desidera, ad oltre 150 musei in tutta la Lombardia e la Valle d’Aosta. In questa pagina e su Facebook Museo Giovanissimi ci sono le esperienze dei genitori che si sono già cimentati in queste attività ludiche.
Per informazioni e per ricevere alcuni esempi di schede gioco scrivere a Museogiovanissimi


Esempi di attività ludiche

Caccia al tesoro con mamma e/o papa’. Siete pronti? (1)


Tutto quello che occorre per giocare al museo (2)


Con la mappa del tesoro nelle stanze…dei mille tesori! (3)


Schede gioco per i piccoli, i grandi e…ogni eta’! (4)


E alla fine del gioco al museo…arrivano i premi! (5)


Articoli

“Successo per la caccia al tesoro in Pinacoteca”. Ecco l’articolo dal Giornale di Brescia del 01 settembre 2020.


Torna inizio pagina

I collage del “Progetto St.Ar.S.”
Storia, Arte e Scienza


Le attività didattiche con le scuole vengono documentate attraverso delle originali composizioni che contengono immagini di corpi e fenomeni celesti visibili ad occhio nudo e alcuni disegni realizzati dagli studenti nel corso delle attività didattiche.


Nel collage compare il Dittico Queriniano in avorio (V secolo) che si può ammirare al Museo di Santa Giulia di Brescia. Ci ricorda che oltre agli spettacoli del cielo possiamo vedere i tesori delle “stanze delle meraviglie” dei musei (visitabili gratuitamente per un anno intero con l’Abbonamento musei della Lombardia).
I disegni, invece, sono realizzati dagli studenti dell’Itis Gardone VT (Bs) classi prime – anno 2017, durante le osservazioni al microscopio.


Torna inizio pagina

Accademia Carrara


Ecco il sito dell’Accademia Carrara


Questa è la brochure che l’Accademia Carrara ha realizzato per i giovanissimi che visitano il Museo.


Le collezioni di Accademia Carrara si sono arricchite di un nuovo arrivo, il dipinto di Carlo Ceresa “Visione di Sant’Uberto con ritratto di gentiluomo”, databile intorno al 1650, grazie al comodato decennale da parte di UBI Banca Popolare di Bergamo. Il nuovo allestimento è nella sala 21.


Ecco il quadro “Visione di Sant’Uberto con ritratto di gentiluomo”.


>>>Ritorna alla pagina Musei – Bergamo


Torna inizio pagina

Galleria dell’immaginario scientifico


In questa pagina sono riuniti gli originali collages della serie “Immaginario scientifico” ed utilizzati durante le attività di “Scienza Giovanissimi”. Scopri tutte le numerose attività per giocare con la scienza.


I collages della serie “Immaginario scientifico”

  • (02)
  • (01)

Elenco dei collages

(02) – Immaginario scientifico n° 02


(01) – Immaginario scientifico n° 01


Descrivi l’elenco delle immagini di ogni collage. Cerca di indovinare che cosa rappresentano.


Scrivi a: Centro Studi e Ricerche Serafino Zani per conoscere le risposte esatte.


Torna inizio pagina

Galleria d’Arte Moderna
Paolo e Adele Giannoni


Questa è l’originale cartolina inviata alla Galleria d’Arte Moderna Paolo e Adele Giannoni di Novara.


Il sito della Galleria d’Arte Moderna Paolo e Adele Giannoni


Cosa si può vedere in questa cartolina?

La cartolina inviata da Brescia alla Galleria d’Arte Moderna Paolo e Adele Giannoni e pubblicata in questa pagina contiene le seguenti immagini:

  • particolare dell’opera di Lorenzo Lotto “Adorazione dei pastori” – 1530 – olio su tela – Pinacoteca Tosio-Martinengo – Brescia.
  • sfera armillare – particolare della statua dedicata a Nicolò Tartaglia – piazzetta Santa Maria in Calchera – Brescia, una delle tappe della “Via delle Stelle”. La cartolina contiene anche una piccola parte della mappa di Brescia, l’area dove si trova la sfera armillare.
  • L’immagine che fa da sfondo ritrae la “Nebulosa IC 434/B33 detta ‘testa di cavallo’ “ ed è stata scattata all’Osservatorio Serafino Zani-Colle S. Bernardo-Lumezzane (Bs)

>>>Ritorna alla pagina Musei di Novara


Torna inizio pagina

Pinacoteca Civica di Ascoli Piceno


Questa è l’originale cartolina inviata alla Pinacoteca Civica Di Ascoli Piceno.


Il sito della Pinacoteca Civica


Cosa si può vedere in questa cartolina?

La cartolina inviata da Brescia alla Pinacoteca Civica di Ascoli Piceno e pubblicata in questa pagina contiene le seguenti immagini:

  • Testa di donna di età flavia – seconda metà del I secolo d. C. – Museo di Santa Giulia – Brescia.
  • Specola Astronomica Cidnea – Castello di Brescia, una delle tappe tappa della “Via delle Stelle”.
  • L’immagine che fa da sfondo ritrae la “Nebulosa IC 4703 detta “Aquila” con l’ammasso stellare M16” ed è stata scattata all’Osservatorio Serafino Zani-Colle S. Bernardo-Lumezzane (Bs)

>>>Ritorna alla pagina Musei di Ascoli Piceno


Torna inizio pagina

Galleria Arte Moderna “Ricci Oddi”


Questa è l’originale cartolina inviata alla Galleria Arte Moderna “Ricci Oddi” di Piacenza.


La Galleria Arte Moderna “Ricci Oddi” ci segnala questo dipinto, realizzato da Holmboe Thorolf (1866 – 1935), che, solitamente, affascina molto i bambini.
“Tramonto sul mare di Norvegia” – 1914.
Commento: “Non può essere che un mare del nord. Non tanto per il sole basso sull’orizzonte o per la presenza dei gabbiani che volano bassi sul primo piano; ma per il colore locale, che assomma cielo e mare nel riflettersi del sole sulle creste gelide dell’onda”.

Il sito della Galleria Ricci Oddi


Cosa si può vedere nell’originale cartolina?

La cartolina inviata da Brescia alla Galleria Arte Moderna “Ricci Oddi” e pubblicata in questa pagina contiene le seguenti immagini:

  • Particolare di “Ritratto di gentildonna come Salomé” di Moretto – 1537 circa – olio su tavola – Pinacoteca Tosio Martinengo – Brescia.
  • Particolare dell’orologio astronomico del XVI secolo – Piazza Loggia – Brescia, una tappa della “Via delle Stelle”. La cartolina contiene anche una piccola parte della mappa di Brescia, l’area dove si trova l’orologio astronomico.
  • L’immagine che fa da sfondo ritrae la “Nebulosa con ammasso stellare NGC6820 ed è stata scattata all’Osservatorio Serafino Zani-Colle S. Bernardo-Lumezzane (Bs)

>>>Ritorna alla pagina Musei di Piacenza


Torna inizio pagina